BANDO DI REGATA

Home / Bando di Regata

ycco
bper
V-helmets-logo

 

  1. ORGANIZZAZIONE

Il 1° Trofeo di Vela d’Altura “Round Aeolian Race” è una manifestazione agonistica per imbarcazioni di vela d’altura, organizzata dallo Yacht Club Capo d’Orlando (YCCO – www.roundaeolianrace.it).

  1. AMMISSIONE

Sono ammesse a partecipare alla manifestazione tutte le imbarcazioni cabinate a vela in possesso di un valido certificato di stazza ORC (International o Club) appartenenti alle categorie “Regata”, “Crociera/Regata” e “Gran Crociera”, come definite ai paragrafi 8, 9 e 11, Parte Seconda, della “Normativa per la Vela d’Altura 2019” (NVA) della Federazione Italiana Vela (FIV), con LOA mjnima di mt. 9, con libero utilizzo di atleti qualificati. Saranno ammessi anche Multiscafi a vela con LOA mjnima di mt. 9, in possesso di un valido certificato di stazza MOCRA e delle dotazioni di sicurezza previste per i multiscafi per regate di Categoria 3.

Le imbarcazioni ammesse saranno inserite nelle tre Divisioni seguenti:

  • Divisione Regata” e “Crociera/Regata” per tutte le imbarcazioni che non chiederanno, nel modulo d’iscrizione, di essere ammesse alla Divisione Gran Crociera;
  • Divisione Gran Crociera per le imbarcazioni che ne faranno richiesta nel modulo d’iscrizione e che, oltre ad essere conformi nelle loro caratteristiche generali a quanto prescritto dalla NVA, siano dotate di rollafiocco o fiocco con garrocci e di altri quattro dei parametri elencati nello stesso paragrafo, se con vele a bassa tecnologia, o altrimenti cinque. I parametri scelti devono essere indicati nel modulo d’iscrizione e la validità complessiva dei requisiti per l’inserimento in tale Categoria sarà ad insindacabile giudizio del Comitato Organizzatore.
  • Divisione Multiscafi che rispondano ai requisiti sopra riportati

 

  1. REGOLAMENTI

La regata sarà disputata in ottemperanza alle “Regole”, come definite dal Regolamento di Regata di World Sailing (RRS) in vigore ed alla normativa nazionale per la navigazione da diporto.

In particolare, la regata sarà disputata nel rispetto dei seguenti regolamenti in vigore:

RRS con norme integrative FIV;

. Regolamento di stazza ORC;

-. Regolamento di stazza MOCRA per i Multiscafi;

Offshore Special Regulations per regate di 3^ categoria, con obbligo di zattera autogonfiabile e di VHF  con canali 16 e 71.

Le parti pertinenti del Regolamento Internazionale per Prevenire gli Abbordi in Mare (COLREGS), che sostituiscono le RRS della parte 2 dal tramonto all’alba;

Normativa Federale Vela D’Altura 2019;

Il presente Bando di Regata (BR)

Le Istruzioni di Regata (IR) ed eventuali varianti ad esse.

  1. PERCORSO

Il percorso, di 140 miglia circa, sarà il seguente: partenza presso la baia di S.Gregorio, in prossimità del Marina di Capo d’Orlando – boa di disimpegno, se posizionata – Alicudi (da lasciare a dritta) – Filicudi (da lasciare a dritta) – Salina (da lasciare a sinistra) – Stromboli (da lasciare a dritta) – Lipari (da lasciare a dritta) e Vulcano (a Sinistra) – arrivo in prossimità della partenza. Particolari della partenza e dell’arrivo nelle Istruzioni di Regata (IR). La caratteristica innovativa della regata è che, a discrezione di ciascuna imbarcazione, il percorso si potrà compiere sia in senso orario che antiorario.

  1. TESSERAMENTO

I concorrenti italiani alla regata devono essere obbligatoriamente tesserati F.I.V. con tessera ordinaria e visita medica in corso di validità. Gli equipaggi stranieri dovranno essere in regola con le norme delle loro Autorità nazionali.

I membri dell’equipaggio dichiarati all’atto dell’iscrizione potranno essere sostituiti previa comunicazione scritta e presentazione della tessere FIV del subentrante al Comitato di Regata, almeno due ore prima della partenza.

  1. PROGRAMMA

Il programma, che potrà essere variato ad insindacabile giudizio del Comitato di Regata per condizioni meteomarine e/o per altri motivi, sarà il seguente:

Martedì 30 aprile:

14:00 – 18:00   Perfezionamento iscrizioni e ritiro IR presso segreteria regata

18:00                   Presentazione della Regata presso Capo d’Orlando Marina

 

Mercoledì 1 maggio:

10:00 – 18:00    Controlli di stazza ,  Installazione tracking e ritiro IR

18:00                    Briefing regata e meteo

20:00                    Aperitivo per gli equipaggi

Giovedì 2 maggio:

11.00                    Partenza della regata.

Sabato 4 maggio:

                Arrivi nella baia di S.Gregorio.

19.00                    Cerimonia di Premiazione della regata

20:30                   Crew Party

 

  1. ISCRIZIONI

Le iscrizioni dovranno pervenire improrogabilmente entro le ore 13:00 del 27 aprile 2019 utilizzando l’apposito modulo di iscrizione disponibile sul sito www.roundaeolianrace.it  unitamente alla ricevuta di pagamento della tassa di iscrizione, in assenza della quale l’imbarcazione non sarà considerata iscritta.

La quota di iscrizione è fissata in:

€ 100,00  per yacht LOA minore o uguale a mt. 11,00;

€ 150,00  per yacht LOA da mt.11,00 a mt.13,00;

€ 200,00  per yacht LOA superiore a mt.13,00;

e dovrà essere versata mediante bonifico bancario sul c/c IBAN  IT53 D 03359 01600 100000163746. beneficiario “Yacht Club Capo d’Orlando SSD a r.l.”, indicando come causale: RAR 2019 – Tipo, nome e n.ro velico imbarcazione ;

La quota di iscrizione non è restituibile. Dopo la scadenza del 27 aprile, le quote di iscrizione subiranno un aggravio del 20%.

Sarà richiesto il deposito cauzionale obbligatorio di € 250,00 (vedi punto 10 – TRACKING) che sarà restituito ai concorrenti, previa riconsegna dell’apparato di rilevazione all’arrivo a Capo d’Orlando presso la segreteria di YCCO.

Unitamente al modulo di iscrizione dovranno essere presentati:  

  • copia assicurazione RCT in corso di validità con massimale di almeno € 1.500.000. con estensione “Regata” ;
  • Copia del Certificato di Stazza ORC International o ORC Club e MOCRA per i Multiscafi in corso di validità;
  • Autorizzazione FIV ad esporre pubblicità, qualora ne espongano.

I documenti potranno essere inviati seguendo l’apposita procedura presente sul sito www.roundaeolianrace.it . In ogni caso, per essere ammessi a partecipare, le iscrizioni devono essere perfezionate, con  attestazione pagamento quota d’iscrizione, elenco definitivo dell’equipaggio con esibizione di tessere FIV, copia polizza assicurativa, certificato di stazza e dell’autorizzazione ad esporre pubblicità, (se applicabile) entro le ore 18.00 del 30 aprile 2019.

 

  1. ISTRUZIONI DI REGATA (IR)

Le IR saranno a disposizione dei concorrenti presso la segreteria del YCCO dalle 14:00 alle 18:00 del 30 aprile e dalle 10:00 alle 18:00 del 1 maggio.

 

 

  1. CONTROLLI

Potranno essere eseguiti controlli, prima o dopo la regata, sulla correttezza dei dati riportati sul certificato di stazza, nonché sulla presenza di tutte le dotazioni di sicurezza previste dal presente Bando e sulla rispondenza dei membri dell’equipaggio a quanto dichiarato nella lista, incluso il peso. A tale scopo, le imbarcazioni devono essere a disposizione del Comitato Organizzatore con a bordo uno dei membri l’equipaggio, responsabile alla Sicurezza e all’ormeggio a loro assegnato nel Marina di Capo d’Orlando, dalle ore 10.00 di mercoledì 1 maggio 2019.

 

  1. TRACKING

A tutte le imbarcazioni partecipanti sarà richiesta l’installazione di un apparato elettronico di rilevazione per assicurare un sistema di “Live tracking”, secondo il disposto del “Codice in materia di protezione dei dati personali” DPR 196/2003, che consente il trasferimento dei dati a YCCO s.s.d., da utilizzare esclusivamente per l’invio di informazioni relative alla sola posizione delle imbarcazioni durante la regata. E’ fatto obbligo di accertarsi al momento del perfezionamento dell’iscrizione e comunque prima di lasciare l’ormeggio, di aver ricevuto ed installato a bordo il trasponder e di tenerlo attivo per tutta la durata della regata pena il non inserimento in classifica. Per ragioni di collegamento satellitare, la data ultima per l’installazione a bordo degli apparecchi elettronici è fissato alle ore 18.00 del 1 maggio 2019.

  1. COMPENSI – CLASSIFICHE

I tempi compensati saranno calcolati con il sistema più adatto alle condizioni nelle quali si è svolta la regata, secondo le decisioni del Comitato di Regata. Queste decisioni non possono costituire oggetto di protesta o di richiesta di riparazione.

Sarà redatta una classifica per ciascuna  Divisione in tempo compensato.

Sarà redatta altresì classifica per la categoria Double Handed per le imbarcazioni monoscafo in presenza di almeno 3 iscritti e partenti.

 

  1. PREMI

Premio Line Honours all’imbarcazione prima classificata in tempo reale offerto da V Helmets.

Trofeo Challenge e premio all’imbarcazione prima classificata nella Divisione Regata e Crociera/Regata. Il regolamento del Trofeo sarà esposto al Quadro dei Comunicati.

Premio all’imbarcazione prima classificata nella Divisione Gran Crociera offerto da BPER.

Premio all’imbarcazione prima classificata nella Divisione Multiscafi.

Premio all’imbarcazione prima classificata nella categoria Double-Handed in presenza di almeno 3 iscritti e partenti.

Premi alle imbarcazioni meglio classificate nelle tre Divisioni in numero proporzionale ai partecipanti.

Altri premi ed oggetti ricordo a discrezione del Comitato Organizzatore.

 

  1. ORMEGGI

Alle imbarcazioni che lo avranno richiesto sul modulo d’iscrizione, inviato entro i termini stabiliti, sarà assegnato un ormeggio gratuito dal 28 aprile 2019 al 5 maggio 2019 presso il Marina di Capo d’Orlando. Saranno soggetti a pagamento i consumi di acqua e energia eventualmente richiesti. Comunicazioni di partecipazione tardive o incomplete potranno comportare la non disponibilità dell’ormeggio gratuito.

14 – RESPONSABILITA’  

Come da regola fondamentale 4 W.S., “Una barca è la sola responsabile della decisione di partire o no, o di continuare la regata”; pertanto i Concorrenti partecipano alla regata a loro rischio e pericolo e sotto la loro personale responsabilità a tutti gli effetti.


Gli Organizzatori declinano ogni e qualsiasi responsabilità per danni alle cose, od infortuni alle persone o nei casi di morte che avvengano sia in terra che in acqua, prima, durante o dopo la regata in conseguenza della partecipazione di cui alle presenti istruzioni.
Si ricorda agli Armatori ed ai responsabili di bordo che essi rispondono personalmente di tutti gli incidenti che possano accadere alle loro imbarcazioni e/o ai loro equipaggi. Sono dunque essi che dovranno contrarre le obbligatorie assicurazioni, necessarie per coprire tutti i rischi ivi compresi quelli verso terzi.

E’ fatto obbligo alla persona al comando avere a bordo le dotazioni di sicurezza prescritte dalla legge per la navigazione che sarà intrapresa.


15 – DIRITTI FOTOGRAFICI E/O TELEVISIVI

Concorrenti, Armatori e loro Ospiti concedono pieno diritto e permesso al Comitato Organizzatore di pubblicare e/o trasmettere tramite qualsiasi mezzo mediatico ogni fotografia o ripresa filmata di persone o barche durante l’evento, inclusi ma non limitati a spot pubblicitari televisivi e tutto quanto possa essere usato per i propri scopi editoriali o pubblicitari o per informazioni stampate.

Il Comitato Organizzatore può richiedere che tutte le imbarcazioni espongano bandiera/e ed adesivo/i di sponsor della manifestazione per tutta la durata dell’evento. Le bandiere e/o gli adesivi saranno forniti dall’organizzazione.

Contrada Bagnoli Loc. Porto

98071 CAPO D’ORLANDO ME

Recapiti Segreteria Comitato Organizzatore

email: info@roundaeolianrace.it

Tel. 330-849271

Rif. Sig.  Francesco Iannucci

Capo d’Orlando 08 marzo  2019

© 2019 Round Aeolian Race. Designed by W4Y with NAYE

YCCO Yacht Club Capo d'Orlando S.S.D. a.r.l.
C.da Bagnoli Località Porto
98071 Capo d'Orlando (Me)
C.F 03542460831

© 2019 Round Aeolian Race. Designed by W4Y with NAYE

Start typing and press Enter to search

Shopping Cart